USA, l’umanizzazione si estende ai prodotti per uccelli e piccoli animali

Il fenomeno dell’umanizzazione si sta facendo strada anche nel mercato dei prodotti per uccelli e piccoli animali domestici e in particolare nel segmento del pet food. Secondo il recente “U.S. Pet Market Outlook, 2016-2017” dell’agenzia di ricerche di mercato Packaged Facts, oltre ai cani e ai gatti, anche gli altri animali domestici sono interessati da un’attenzione particolare dei proprietari, che cercano prodotti di alta qualità, e alimenti specifici per le diverse esigenze.

«I consumatori in genere dedicano a tutti i tipi di animali domestici un trattamento sempre più responsabile, che si traduce nella ricerca di una dieta sana con ingredienti di alta qualità», ha spiegato David Sprinkle, direttore di ricerca presso Packaged Facts.

Seguendo questo trend, il mercato offre prodotti sempre più mirati in risposta alle esigenze delle diverse specie di animali, stili di vita e condizioni di salute. La tendenza all’umanizzazione è evidente in particolar modo nel segmento degli snack-ricompensa, con i produttori impegnati nella proposta di alimenti del tutto simili a quelli dedicati ai proprietari, come per esempio muffins e yogurt drops, realizzati con ingredienti di qualità paragonabile a quella del cibo per l’uomo.

 

 

Potrebbero interessarti anche...