Farmina Pet Foods: l’Università di Messina realizzerà alimenti funzionali per cani da utilità

farmina_pet_food_logo

Farmina Pet Foods sceglie l’Università degli studi di Messina. L’ateneo messinese ha vinto il bando europeo per la realizzazione di linee di alimenti funzionali. In particolare il progetto selezionato prevede la valutazione di specifici e innovativi piani nutrizionali per cani da utilità: nello specifico cani da lavoro addestrati per le persone ipovedenti.

La proposta, approvata dal comitato scientifico europeo del Farmina Vet Research, è stata elaborata da un team di nutrizionisti, fisiologi, parassitologi e clinici veterinari guidato dalla professoressa Biagina Chiofalo, docente di Nutrizione e Alimentazione Animale.

Partner del dipartimento di Scienze Veterinarie dell’università sarà il centro regionale Helen Keller dell’Unione Italiana Ciechi.

Potrebbero interessarti anche...