Zoomark: 27.000 visitatori all’edizione 2019 (+23% dall’estero)

L’organizzazione di Zoomark International ha reso noto il bilancio dell’edizione 2019. Sono stati circa 27.000 gli operatori professionali in visita a Bologna, con un aumento considerevole delle presenze estere che hanno fatto registrare un +23% rispetto al 2017.

Zoomark

Cifra record di anche per gli espositori, 757, provenienti da 45 Paesi. Sei sono state le collettive nazionali. «Ottima accoglienza da parte di espositori e visitatori il cambio delle date, concentrate nei primi quattro giorni della settimana invece che nel week end» ha dichiarato Antonio Bruzzone, direttore generale di BolognaFiere. «Una decisione che ha contribuito a un ulteriore incremento e qualificazione degli operatori esteri in visita. Zoomark si conferma una grande piattaforma espositiva che anche quest’anno ha accolto un numero considerevole di buyer, di cui oltre il 40 % provenienti dall’estero, in crescita del 23 % rispetto all’edizione 2017».

La fiera ha dato grande risalto ai prodotti “novità” delle aziende espositrici esponendone oltre 400, che hanno richiamato un pubblico numeroso e partecipe. Quasi la metà ha riguardato l’alimentazione.

Potrebbero interessarti anche...