Zoomark: Canada, Cina, Gran Bretagna e Usa presenti con padiglioni nazionali

Zoomark International annuncia la presenza di quattro padiglioni nazionali alla prossima edizione della fiera, in calendario a Bologna dal 6 al 9 maggio 2019. Canada, Cina, Gran Bretagna e Usa saranno rappresentati da collettive che avranno l’opportunità di partecipare alla kermesse attraverso un format espositivo sviluppato per favorire la gestione degli affari all’estero, creare alleanze strategiche e rafforzare l’identità dei loro prodotti a livello internazionale.

Il percorso di avvicinamento all’appuntamento di riferimento per il mercato pet continentale negli anni dispari prosegue dunque dopo la presentazione delle prime novità legate agli spazi espositivi e alle date di svolgimento. La prossima edizione del salone si terrà su una superficie di oltre 53mila mq che comprenderà anche i nuovi padiglioni 28, 29 e 30. Questi saranno inaugurati a settembre e sono stati progettati per garantire una maggiore capienza e un percorso di visita più omogeneo.

Nuovi saranno anche le date di svolgimento, da lunedì a giovedì, che sposteranno la manifestazione nel cuore della settimana, che non si terrà più nel weekend. Questo cambiamento è stato voluto dall’organizzazione per consentire agli operatori italiani e internazionali di organizzare la loro visita nei giorni di maggiore gradimento e favorire una migliore distribuzione dell’afflusso per tutto il periodo di apertura del salone.

 

Potrebbero interessarti anche...