USA: vendite online di cibo per cani a +92,2%. Cat food a +63,2%

Negli Stati Uniti le vendite di alimenti per cani volano sul canale e-commerce, registrando una crescita del 92,2% nel 2017. Decisamente positive sono anche le performance del cibo per gatti, il cui giro di affari via web aumenta del 63,2%. A rivelarlo è Nielsen, tramite il webinar “What’s in Store 2018”.

Secondo l’indagine, oltre il 18% delle vendite di dog food è generato online, mentre per il cat food l’e-commerce rappresenta circa il 13% del fatturato. Secondo Jordan Rost, vice president of consumer insights in Nielsen, uno dei principali driver della crescita del pet food via e-commerce è costituito dalla possibilità di programmare l’acquisto dei prodotti in previsione dell’esaurimento della propria scorta. A questo si aggiunge la comodità di acquisto dei sacchi grandi, che vengono recapitati direttamente a casa dell’acquirente.

Sempre secondo Jordan Rost la crescita dell’e-commerce è destinata a proseguire, in parte per via dell’eccessivo aumento di negozi fisici e in parte perché il retail brick and mortar punterà sempre di più sui servizi di toelettatura o sull’organizzazione di eventi cinofili per meglio affrontare l’avanzata delle vendite online.

Potrebbero interessarti anche...