Toray: arriva dal Giappone il farmaco per contrastare il deterioramento renale nel gatto

Toray, azienda multinazionale giapponese specializzata in prodotti industriali della chimica organica sintetica, chimica dei polimeri, e biochimica, ha annunciato che lancerà sul mercato una medicina in grado di contrastare il deterioramento della funzionalità renale nel gatto. Il farmaco sarà in vendita a partire da aprile.

Stando a quanto dichiarato da Toray, l’efficacia del prodotto starebbe nella reale capacità di limitare il deterioramento renale nei felini. Si stima che una percentuale compresa fra il 30 e il 40% dei gatti di dieci anni o più sia affetto da disturbi cronici renali.

Nella società giapponese il gatto vanta una grandissima popolarità e la sua presenza nelle case del Sol Levante è in costante aumento, al punto che per sottolineare l’impatto che questo pet ha sull’economia del Paese è stato coniato il termine “nekonomics” (dall’unione della parola giapponese per gatto, “neko”, e il termine inglese “economics”): secondo quanto riportato da una ricerca della Kansai University, nel 2015 il giro di affari di alimenti, accessori e servizi per gatto sarebbe stato di 2,3mila miliardi di yen, pari a quasi 19 miliardi di euro.

Potrebbero interessarti anche...