Sul numero di ottobre di Pet B2B lente di ingrandimento sugli scaffali di pet shop, catene e GDO

Nel numero di ottobre di Pet B2B parliamo dell’assortimento di pet shop, catene e GDO, con particolare riferimento ai prodotti pet food per cani e per gatti. Come emerge dai dati Iri, tutti i canali hanno aumentato il numero di referenze, soprattutto catene e pet shop, che registrano il maggior numero di prodotti in esposizione.

Le catene in particolare, oltre al maggior numero di referenze in assortimento, riscontrano il più alto incremento rispetto al 2014, con +155 referenze in media per punto vendita a raggiungere 2.074,2 articoli in totale. Seguono i pet shop tradizionali, che con un aumento di 123 prodotti salgono a quota 1.528,6. Per entrambi il segmento con la variazione più alta è l’umido gatto. Ipermercati e supermercati contano rispettivamente 516,5 e 251,2 referenze. Qui è però l’umido cane a registrare la crescita maggiore.

Per consultare l’articolo: Pet B2B ottobre / Scaffale

Per scaricare il numero di ottobre di Pet B2B: Pet B2B Ottobre / pdf

Per sfogliare il numero di Pet B2B: Pet B2B ottobre

Potrebbero interessarti anche...