Rinaldo Franco chiude il 2018 a 11,5 milioni di euro (+6,5%)

Si è chiuso a +6,5% il giro d’affari dell’azienda Rinaldo Franco nel 2018 rispetto all’anno precedente, arrivando a quota 11,5 milioni di euro. Un risultato dovuto al consolidamento dei clienti in Italia e al proseguimento della strategia di internazionalizzazione.

Rinaldo Franco bilancio 2018Il 2018 è stato caratterizzato dal rafforzamento sul mercato nazionale, dall’ampliamento delle gamme di prodotto per la distribuzione specializzata e mass market e dallo sviluppo sui mercati esteri. È stato infatti l’export ad ottenere la crescita maggiore (+15%), portando l’incidenza delle vendite fuori Italia a circa il 15% del fatturato, con presenze in 35 Paesi del mondo. Positive le performance anche nei pet shop e garden center, presidiati con lo storico marchio Record, dove il sell-in ha ottenuto un +8,5% rispetto all’anno precedente, portando la quota delle vendite nel normal trade al 41% del giro d’affari.

In termini di incidenza sul fatturato complessivo è ancora al primo posto la distribuzione mass market (supermercati, ipermercati e centri bricolage), con una quota del 44%. Presente in GDO-GDS con i marchi Best Friend, Best Bone, Cat&Rina e AcquaFriend, l’azienda è cresciuta del 3% nel 2018. Gli incrementi più consistenti negli oltre 500 punti vendita serviti della GDO-GDS si sono avuti nei seguenti gruppi merceologici: lettiere per gatti (in particolare quelle vegetali), guinzaglieria e abbigliamento per cani (per il quale è stato pubblicato anche un catalogo “fashion” specifico), giochi per cani e mangimistica per uccellini e roditori (con i nuovi marchi Rio e LittleOne),  igiene/pulizia (antiparassitari e assorbenza) e infine prodotti e alimenti per pesci e tartarughe.

«Dopo gli investimenti e gli sforzi organizzativi del 2018, che aprono la strada ad un’importante crescita nel mercato, vogliamo continuare a seguire e guidare con passione e attenzione nel 2019 i trend del mercato pet care. Lo faremo insieme ai nostri clienti partners con i quali, unitamente all’esposizione dei prodotti in uno dei più grandi stand della fiera di Bologna, organizzeremo l’8 maggio 2019 durante Zoomark la terza edizione dell’incontro buyer pet della distribuzione moderna», ha sottolineato il presidente dell’azienda Dan Franco.

La società sarà infatti presente a Zoomark International di Bologna (6-9 maggio 2019) con 4 grandi aree espositive per presentare al pubblico dei visitatori e ai clienti i nuovi prodotti in numerose categorie merceologiche.

Potrebbero interessarti anche...