Purina Friskies di nuovo con Enpa per donare pasti ai pet in difficoltà

Torna anche quest’anno la raccolta pasti promossa da Purina Friskies per sostenere i rifugi Enpa. L’iniziativa è parte del progetto “Felici Insieme”, attraverso cui il brand si impegna in attività e campagne di solidarietà per supportare i pet, soprattutto quelli in difficoltà.

Chiunque può dare un aiuto acquistando Purina Friskies nei mesi di settembre e ottobre. «In Purina siamo orgogliosi di portare avanti iniziative come questa al fianco di Enpa, che ormai da anni ci permette di dare il nostro aiuto e di essere accanto ai cani e ai gatti purtroppo ancora in attesa di una famiglia» dichiara Thomas Agostini, direttore marketing BU Grocery di Purina. Tramite la raccolta pasti “Pappa per Tutti”, dal 2014 a oggi sono stati procurati 3 milioni di pasti agli ospiti dei rifugi Enpa. Lo scorso marzo inoltre, in occasione della Giornata Mondiale della Felicità, sono stati donati 5 Mobility Kit ai rifugi presenti sul territorio nazionale. Queste aree gioco, sono studiate da esperti per aiutare cani e gatti abbandonati a socializzare, affinché riacquistino fiducia nelle persone.

L’iniziativa ha anche lo scopo di sensibilizzare le persone all’adozione consapevole e responsabile. In Italia ogni anno sono abbandonati 80.000 gatti e 80.000 cani, che si aggiungono a 90.000 randagi. Sono 35.000, invece, i cani e gatti ospitati nei rifugi Enpa. «Grazie a queste campagne di sensibilizzazione e di raccolta pasti siamo convinti che, non solo riusciremo a prenderci cura ancora meglio dei pet che ospitiamo, ma che riusciremo anche a diffondere un messaggio di maggiore apertura della società nei confronti degli animali da compagnia» replica Marco Bravi, responsabile comunicazione e sviluppo di Enpa.

Guarda qui sotto il video in cui Thomas Agostini, direttore marketing BU Grocery di Purina, e Marco Bravi, responsabile comunicazione e sviluppo di Enpa, parlano della collaborazione e della campagna “Pappa per tutti”.

Potrebbero interessarti anche...