Purina Friskies dona all’Enpa cinque mobility park

In occasione della Giornata Mondiale della Felicità, che cade oggi 20 marzo, Purina Friskies definisce le cinque regole per la felicità dei pet e dona a Enpa cinque mobility park nell’ambito del progetto “Friskies nutre la felicità”.

Secondo Purina basta seguire cinque regole d’oro per rendere felice il pet. L’animale deve innanzitutto essere libero di esprimersi, deve poter abbaiare (nei limiti del possibile), scavare buche nel terreno e soddisfare i suoi istinti. In seconda battuta, un cane vuole giocare insieme al proprietario, chiede di uscire per andare a fare una passeggiata, ha voglia di correre quando è in spiaggia o su un prato. Terzo, un quattrozampe ha bisogno di un amico umano felice, perché è molto sensibile e assorbe tutti gli stati d’animo del pet owner. Quattro, il cane è felice se ha un buon appetito e viene nutrito secondo le sue necessità, con un’alimentazione specifica e adatta alle sue caratteristiche, che però non perda anche in qualità e gusto. Da ultimo, il pet deve essere pulito e ben curato.

Per contribuire al rispetto di queste regole e permettere agli animali bisognosi di divertirsi e mantenersi in forma, Purina ha deciso di donare all’Enpa delle nuove aree da gioco. Utilizzando gli attrezzi dei mobility park, i pet imparano nuovamente a relazionarsi correttamente con le persone, riacquistando fiducia in loro e verso i futuri proprietari. «Nutrire la felicità e garantire benessere psicofisico ai pet è la mission di Friskies e per questo ogni giorno ci impegniamo concretamente per fare in modo che anche gli animali possano avere tutti gli strumenti necessari per stare bene ed essere sereni» ha commentato Thomas Agostini, direttore marketing BU Grocery di Purina. «Siamo orgogliosi di poter contribuire ad aumentare la possibilità di adozione dei pet mettendo a loro disposizione aree gioco concepite appositamente per stimolarne la socializzazione e di conseguenza l’ingresso in una nuova famiglia».

Potrebbero interessarti anche...