Pet’s Planet apre a Milano il suo primo pet shop in franchising

Debutta a Milano il progetto di negozi fisici di Pet’s Planet. Con l’inaugurazione a fine settembre di un pet shop in corso Vercelli 14, l’azienda con sede a Neive, in provincia di Cuneo, ha avviato una nuova fase della propria attività. Oltre alla figura del consulente nutrizionale attraverso un contratto di franchising, Pet’s Planet si prepara ora a lanciare sul mercato pet una rete di punti vendita monomarca, visto che sono già state confermate altre due aperture entro la fine dell’anno, una Desenzano del Garda, in provincia di Brescia, e l’altra a Torino.

Anche nel nuovo format, il progetto dell’insegna si basa sulla consulenza nutrizionale da parte di professionisti formati internamente e sulla determinazione di una dieta su misura con i prodotti a marchio proprio. Per questo progetto, ai franchisee è richiesto, oltre alla fee d’ingresso da 8.500 euro, un investimento iniziale da 11.000 a 36.000 euro. Non è necessaria esperienza nel settore. La durata del contratto ha validità, rinnovabile, di cinque anni e non sono applicate royalties.

«La base del nostro progetto è il contatto diretto, costante e di reciproca fiducia con il cliente finale e il suo animale, solo così l’alimentazione è davvero personalizzata» spiega Vilma Tosco, general manager di Pet’s Planet. In secondo luogo, il pet viene seguito regolarmente dagli affiliati per verificare l’efficacia della dieta proposta. Se necessario, si apportano modifiche all’alimentazione e in presenza di patologie è richiesto il parere del veterinario. «Con questo approccio abbiamo riscontrato che c’è un altissimo grado di fidelizzazione, anche perché ci rivolgiamo a una clientela che non cerca un primo prezzo, ma piuttosto alta qualità e il miglior servizio possibile».

 

Potrebbero interessarti anche...