Pet Care: Italia al quarto posto in Europa Occidentale, ma guadagna quote

Nel 2016 le vendite di prodotti pet care in Europa hanno raggiunto i 33,43 miliardi di dollari.

La quota maggiore è sviluppata nella regione occidentale, pari a 28 miliardi di dollari. Stando ai dati di Euromonitor, i Paesi con le performance più elevate sono stati UK, Germania, Francia e Italia. L’Italia in particolare rappresenta il 12,31% del mercato Ovest europeo. Nel periodo 2015-2016 la crescita maggiore in Europa Occidentale è stata registrata proprio dall’Italia: +2,4% secondo Mordor Intelligence. Seguono Spagna a +1,8%, Germania a 0,9%, Francia a 0,7% e UK a 0,6%.

In Europa dell’Est le vendite nel pet care sono state di 5,43 miliardi di dollari. Oltre la metà del giro di affari è rappresentata dalla Russia, che sviluppa 3,05 miliardi di dollari. Rispetto alla regione occidentale del Vecchio Continente, in cui il tasso di crescita annuale 2012-2017 è stato di +2%, il mercato orientale è stato più dinamico: +4%.

Potrebbero interessarti anche...