Pet B2B: sul numero di novembre l’inchiesta sul secco gatto

magazine_pet_novembre2016

Nel numero di novembre di Pet B2B proseguono le inchieste di approfondimento sul mercato pet food in Italia. Questo mese è il turno del segmento secco gatto, che nel 2015 è stato quello con l’indice di crescita più contenuto in tutto il comparto: stando ai dati Iri pubblicati sul rapporto Assalco – Zoomark 2016, le vendite hanno registrato un trend di +2,6% sul 2014.

Un ridotto numero di player caratterizza l’andamento di un’area di mercato dove comunque chi ha investito è stato premiato: dai tratti fondamentali che vanno a delineare il contesto attuale e che vanno a incidere sulle prospettive di questo segmento, si può credere che, nonostante la sua tendenza sia rimasta stabile nelle ultime annate, il secco gatto è un business che promette di evolvere in maniera significativa e dinamica nel prossimo futuro.

Per consultare l’articolo: Pet B2B Novembre_Secco_gatto

Per scaricare il numero di novembre di Pet B2B: www.petb2b.it/newsletter/petb2b-nov16.pdf

Per sfogliare il numero di novembre di Pet B2B: issuu.com/farlastrada1/docs/petb2b-nov16

Potrebbero interessarti anche...