Su Pet B2B di maggio, i risultati del sondaggio rivolto ai pet shop

Pet B2B ha riproposto anche quest’anno il suo sondaggio annuale dedicato ai rivenditori indipendenti. L’iniziativa mira a mettere a fuoco, secondo il punto di vista dei retailer, alcuni temi di rilievo, dalle prospettive del settore, al rapporto con i fornitori, fino alla concorrenza fra canali. Sul numero di maggio, sono pubblicati i risultati dell’iniziativa.

Il questionario dal titolo “Il mercato visto con gli occhi dei pet shop” segue le indagini già sperimentate nel 2018 e nel 2017, permettendo di individuare l’evoluzione del modo con cui i negozianti percepiscono il proprio ruolo. Rispetto a dodici mesi fa, quest’anno c’è stata una crescita di partecipazione del 20%, portando a 421 il numero di questionari compilati. La maggior parte delle risposte è giunta da insegne attive nel Nord Italia. La quasi totalità dei partecipanti al sondaggio opera in un punto vendita di piccole superfici, al di sotto dei 200 mq. Per conoscere le risposte, leggi l’articolo completo su Pet B2B di maggio.

Per scaricare l’articolo:

Pet_B2B_Maggio_2019_Sondaggio.pdf

Per scaricare la rivista:

www.petb2b.it/newsletter/petb2b-mag19.pdf

Per sfogliare la rivista:

Potrebbero interessarti anche...