Pet B2B: i pet shop si raccontano nel numero di maggio

Nel numero di maggio, Pet B2B fa il punto sulle modalità con cui i pet shop indipendenti percepiscono il proprio ruolo e sulla loro visione in merito alle prospettive del canale di cui fanno parte. Nell’articolo “I pet shop si raccontano” vengono sintetizzate le risposte al sondaggio lanciato da Pet B2B a inizio aprile, dal titolo “Il canale alla prova del cambiamento”.

In una fase di mercato segnata dal boom delle grandi catene, dalla crescente diffusione dell’e-commerce e dalle nuove strategie di alcune insegne della Gdo per offrire ai consumatori più specializzazione, Pet B2B ha scelto di lanciare un sondaggio per misurare stati d’animo, preoccupazioni e punti di vista fra i negozianti specializzati. Ne è emersa la consapevolezza che è fondamentale investire sugli elementi distintivi del canale dei pet shop, ovvero esperienza, tecnicità, attenzione al cliente, assortimento. Per supportare la specializzazione delle insegne indipendenti, ai fornitori vengono chiesti difesa dei margini e delle esclusive di zona, in modo da arginare l’offensiva delle catene e delle vendite online.

Per scaricare la rivista:

www.petb2b.it/newsletter/petb2b-mag17.pdf

Per sfogliare su web:

Potrebbero interessarti anche...