Su Pet B2B di ottobre, sette aziende si confrontano sul mondo dell’accessoristica

La copertina del numero di ottobre di Pet B2B è dedicata alla tavola rotonda sul mondo degli accessori che la testata ha organizzato a inizio settembre e alla quale hanno partecipato diversi autorevoli esponenti del settore. Come sta cambiando il ruolo dell’accessorio nei pet shop? È possibile continuare a difendere la marginalità a fronte dell’avanzata dell’e-commerce? E qual è il modo migliore per gestire l’offerta nel negozio? E il valore del brand? Di questi temi si è discusso con sette autorevoli esponenti del mercato: Genny Avonto di Ferribiella, Luca Battistella di Ferplast, Vito Bolognese di Pet Village, Gianni Casadei di Robinson Pet Shop, Rosario Di Serio di Hunter International, Cristina Foglietti di Demas e Dan Franco di Rinaldo Franco.

Pet B2B

Oggi il mondo degli accessori e dell’igiene sta cambiando pelle e si propone ai punti vendita come un elemento strategico per favorire la specializzazione, potendo rivestire un ruolo centrale per valorizzare il rapporto tra negoziante e pet owner. L’utilizzo di materiali di maggiore qualità, l’innovazione, l’ampiezza dell’offerta e il lancio di nuovi segmenti stanno rimettendo queste categorie di prodotto al centro degli assortimenti dei pet shop. Inoltre proprio il mondo degli accessori può difendere quella marginalità che invece nel pet food è spesso messa a repentaglio da una competizione che fa ampio uso della leva prezzo. Leggi l’articolo completo per sapere che cosa è emerso dagli interventi degli ospiti di questa tavola rotonda.

Per scaricare l’articolo:

Pet_B2B_Ottobre_Tavola_Rotonda

Per scaricare la rivista:

www.petb2b.it/newsletter/petb2b-ott18.pdf

Per sfogliare la rivista:

Potrebbero interessarti anche...