Pet B2B Forum: soddisfazione per la prima edizione

Ieri, martedì 10 settembre, si è svolta presso la Villa Reale di Monza la prima edizione del Pet B2B Forum. La giornata di lavori, dal titolo “Quale crescita, per quale pubblico”, ha visto la partecipazione di 18 esponenti di tutti i comparti pet, dal food all’abbigliamento fino al pet care. Accanto ai rappresentanti di alcuni dei principali attori del settore, non sono mancati rappresentanti del canale.

Più in dettaglio hanno aderito all’invito le aziende Cennamo, Monge, Rebo Happy Dog, Spectrum Brands, Wonderfood, Camon, Ceva, Croci, Ferribiella, Hunter International, MSD Animal Health, Pet Village, Rinaldo Franco, Vitakraft, Zolux e, sul fronte canale, Amici di casa Coop, Pet Store Conad e L’isola dei Tesori. Non hanno potuto presenziare per impedimenti sopraggiunti gli esponenti di Promopet e Bauzaar.
La giornata si è aperta con due sessioni separate. Quella dedicata al pet food, con titolo “Come crescere in un mercato con volumi stabili”, è stata introdotta da Luciano Fassa di Monge. Quella dedicata al non food invece, con titolo “È possibile una nuova fedeltà al brand?”, è stata introdotta da Dan Franco di Rinaldo Franco. A seguire, una sessione comune che ha visto Francesca Frigerio di Ceva e Genny Avonto di Ferribiella introdurre il tema “Comunicare alle nuove generazioni”. Dopo un breve coffee break, i lavori sono ripresi con un’ultima sessione comune. Vito Bolognese di Pet Village e Gianluca Rigato de L’Isola dei Tesori hanno aperto il dibattito dal tema “Alla scoperta dei punti vendita di domani”.
Nel numero di ottobre attualmente in elaborazione sarà pubblicato un report dettagliato dei temi affrontati.

Potrebbero interessarti anche...