MSD e Bayer supportano il mese del diabete del cane e del gatto

14725761_1793458540912185_7354632950903361906_n

La Federazione Nazionale Ordini Veterinari Italiani e l’Associazione Nazionale Medici Veterinari Italiani inaugurano il mese del diabete del cane e del gatto, grazie anche alla collaborazione di MSD Animal Health e Bayer.

A novembre i medici veterinari di tutto il Paese organizzeranno una serie di iniziative nei loro ambulatori e nelle loro cliniche, incontri informativi rivolti ai proprietari di animali sulla patologia, sui sintomi, sulla diagnosi e sulla prevenzione.

Si stima che in Italia il diabete di cani e gatti colpisca da 1 soggetto su 500 fino a 1 su 100. «La presenza di fattori di rischio deve incentivare il proprietario a sottoporre il proprio animale a controlli periodici» dichiara la dottoressa Carla Bernasconi, medico veterinario e vice-presidente di Fnovi. «Individuando la patologia precocemente e intervenendo con una tempestiva terapia insulinica, possiamo garantire al nostro animale un’elevata qualità di vita. La terapia farmacologica è di pari importanza alla dieta e all’attività fisica, che sono alla base anche della prevenzione».

Potrebbero interessarti anche...