Nel numero di ottobre di Pet B2B, cinque aziende si confrontano sui cambiamenti del canale

Cinque operatori si confrontano sull’evoluzione della distribuzione in Italia e sulle strategie per difendere il valore del mercato pet. Nel numero di ottobre di Pet B2B, è presentato il resoconto della tavola rotonda organizzata dalla testata a settembre.

Profondi cambiamenti stanno attraversando il mercato pet, come la crescita esponenziale delle catene, i nuovi format specializzati della Gdo, la selezione degli shop indipendenti, o il fenomeno e-commerce, solo per citarne alcuni. Da questi temi nascono domande urgenti sulla direzione presa dalla distribuzione italiana e sul futuro che attende gli operatori pet.

Pet B2B ha messo tutti questi argomenti al centro di un confronto che ha visto la partecipazione di cinque professionisti che occupano posizioni diversificate all’interno della filiera: Luca Bussolati, direttore del canale pet specializzato di Coop Alleanza 3.0, Stefano Capponi, direttore marketing di Maxi Zoo Italia; Luciano Fassa, direttore generale di Monge; Stefano Bisetto, trade marketing manager di Royal Canin Italia; e Francesco Ianora, general manager di Wonderfood. Sull’ultimo numero della rivista è possibile leggere il loro contributo.

Per scaricare la rivista:

www.petb2b.it/newsletter/petb2b-set17.pdf

Per sfogliare su web:

Potrebbero interessarti anche...