Monge potenzia magazzino e linee produttive

Buon inizio d’anno per Monge e grandi obiettivi per il prossimo futuro. «Siamo molto soddisfatti dei risultati di questa prima parte del 2018 che presentano vendite in crescita su tutti i canali» ha dichiarato a PET B2B Luciano Fassa, direttore generale di Monge. E ora l’azienda punta a rafforzarsi ulteriormente con forti investimenti sulle linee produttive e sulla logistica. Entro fine 2019 lo stabilimento passerà da 2 a 4 estrusori e verrà raddoppiata la capacità produttiva del segmento vaschette. Inoltre è già in costruzione un nuovo magazzino automatico che disporrà di oltre 42.750 posti pallet, e sarà quindi uno dei più grandi d’Italia.

Luciano Fassa, direttore generale di Monge

Monge rafforza inoltre la sua presenza in Tv con la sponsorizzazione di un programma Rai dal titolo “Un cane in famiglia” di cui l’azienda sarà anche produttrice e che andrà in onda per 8 puntate tra giugno e luglio.

Alla recente edizione di Interzoo (Norimberga, 8-11 maggio 2018) Monge presentava tra le altre novitá la linea BWild arricchita con tante nuove referenze e soprattutto con un’ampia offerta grain free che si affianca ai prodotti low grain già in assortimento. Nell’ambito del grain free le novità di BWild sono le ricette per cane Adult Agnello e Adult Salmone e quelle per gatto a base di bufalo con patate e lenticchie, tonno con piselli, merluzzo con patate e lenticchie, e salmone con piselli. Novità anche nell’area low grain con due nuove ricette per cane, a base di oca e cervo, e con il nuovo formato da 12 kg. Ora la gamma BWild comprende quindi 8 ricette low grain e 11 grain free.

Potrebbero interessarti anche...