Maxi Zoo: raccolti 150.000 euro con l’iniziativa “Dai Una Zampa!”

Il bilancio della terza edizione dell’iniziativa Maxi ZooDai Una Zampa!” registra un risultato da record: sono stati raccolti 150.000 euro, il doppio rispetto al 2015, che l’insegna devolverà interamente al Servizio Nazionale Cani Guida dei Lions e ausili per la mobilità dei non vedenti Onlus di Limbiate (MB). L’iniziativa si è svolta dal 21 novembre al 31 dicembre 2016, coinvolgendo i 75 punti vendita Maxi Zoo in tutta Italia e social network attraverso l’hashtag #DaiUnaZampa.

Nel 2014 il progetto è servito a contribuire al percorso di addestramento di un cane guida, nel 2015 a finanziare il completamento della nursery per cuccioli. L’obiettivo di quest’anno era ancora più ambizioso, come spiega Marco Premoli, amministratore delegato di Maxi Zoo Italia: «Sono orgoglioso di poter annunciare che i nostri clienti hanno “sbaragliato” ogni nostra previsione di generosità e grazie a loro potremo sovvenzionare il percorso di addestramento completo di sei cani, che andranno a migliorare la vita di altrettante persone non vedenti».

«Grazie a Maxi Zoo l’iniziativa “Dai Una Zampa!” ha avuto un grande successo, a conferma della sensibilità delle persone sul tema dei non vedenti e del nostro servizio» ha dichiarato Giovanni Fossati, presidente del Servizio Nazionale Cani Guida Lions. Sono convinto che il rapporto consolidato con Maxi Zoo continuerà, perché attraverso questo indispensabile aiuto possiamo migliorare continuamente il nostro operato e cercare di diminuire il tempo di attesa dei non vedenti che aspettano con ansia il loro angelo a quattro zampe».

Potrebbero interessarti anche...