Il gruppo Fressnapf (Maxi Zoo) rinnova il management

Inaugurato tre anni fa, il progetto di ristrutturazione del gruppo Fressnapf, società madre di Maxi Zoo, giungerà a completamento nel 2020. Di questa strategia fa parte il recente riassetto societario che a partire dal 1° ottobre porterà Alfred Glander ad assumere la carica di ceo, mentre Hans-Jörg Gidlewitz resterà il responsabile finanziario, IT e HR in qualità di cfo.

Faranno loro rapporto nove senior vice president, che comporranno l’extended management board responsabile delle operazioni del gruppo. Il fondatore e proprietario Torsten Toeller manterrà il ruolo di chairman del board non esecutivo, che lavorerà a stretto contatto con il team manageriale nella sua strategia di espansione e sviluppo.

«Ci troviamo nella posizione in cui possiamo crescere generando un profitto sostenibile, per puntare a espanderci in Europa attraverso tutti i nostri canali», dichiara Alfred. «Attraverso la nuova struttura sapremo gestire l’ulteriore sviluppo del gruppo in maniera efficiente lavorando con un team ancora più coeso».

Potrebbero interessarti anche...