Giuntini fa il pieno di novità, fra wet food e snack

Mauro Landini, amministratore delegato di Giuntini

Bilancio più che positivo all’ultima edizione di Interzoo per Giuntini, che dall’8 all’11 maggio scorsi ha registrato il record di sempre per visite al suo stand. Sono stati 2.000 gli operatori di settore che in occasione del salone si sono fermati presso lo spazio espositivo dell’azienda di pet food italiana per scoprire le suo novità di prodotto per quest’anno.

Riflettori puntati sulla linea premium ItalianWay, che ha registrato grande attenzione anche da parte dei player asiatici, dalla Corea del Sud al Giappone, passando per la Cina e Taiwan, fino a Hong Kong e alla Malesia. In particolare la gamma che si caratterizza per la presenza di ingredienti tipicamente mediterranei è stata ampliata con il lancio delle prime referenze umide.

La manifestazione è stata occasione per svelare anche i nuovi Snack&Slurp, la linea di fuoripasto per cani e gatti nata dalla collaborazione con Disney. Questi prodotti saranno proposti con dei gadget colorati della Carica dei 101 e degli Aristogatti. Infine è stata ampliata la proposta della storica linea Byrba, con Byrba Fresh, prodotta interamente in Italia utilizzando carne fresca di pollo e tacchino.

 

Potrebbero interessarti anche...