Frontline dichiarato ‘Brand dell’Anno’ 2019-2020 ai World Branding Award

Boehringer Ingelheim ha reso noto che il marchio Frontline è stato dichiarato ‘Brand dell’Anno’ 2019-2020 nell’Animalis Edition dei World Branding Award.

Da sinistra, Damien Martin, global head of pet healthcare business; Laura Correro, head of marketing pets health care EMEA; e Thomas Went, head of global marketing activation pet healthcare

I World Branding Award sono organizzati dal World Branding Forum, ente no-profit con sede a Londra attivo nell’organizzare e sostenere programmi formativi a supporto dei brand e dei consumatori. I vincitori del concorso vengono selezionati sulla base dei risultati in tre ambiti: valore del marchio, indagini di mercato condotte tra i consumatori e votazione da parte del pubblico online. Oltre 95.000 proprietari di animali in tutto il mondo hanno votato il loro marchio preferito.

«Questo è il riconoscimento di uno sforzo continuo, fondamentale per sviluppare marchi d’eccellenza» ha spiegato Richard Rowles, presidente del World Branding Forum. «Visto che il punteggio finale è costituito per il 70% dal voto dei consumatori, i vincitori sono marchi che godono di forte riconoscimento fra di essi». Damien Martin, global head of pet healthcare business di Boehringer Ingelheim, ha commentato: «Siamo molto soddisfatti di questo premio internazionale, che accredita l’opera instancabile dei nostri team per garantire un elevato riconoscimento del marchio e di quello che rappresenta nel settore in continua evoluzione della salute animale».

 

Potrebbero interessarti anche...