Farmina lancia i nuovi umidi completi a marchio Natural & Delicious

Sono cinque le linee che compongono l’offerta di alimenti umidi Natural & Delicious di Farmina, a prosecuzione dell’eccellenza nutrizionale che l’azienda di Nola, ormai consolidata in oltre 62 Paesi nel mondo, già da anni dimostra nell’alimentazione secca. Gli alimenti N&D portano una gustosa novità nel panorama dell’alimentazione umida in Italia: alimenti completi che finalmente aprono al consumo di umidi in via esclusiva senza rischi di carenze nutrizionali.

«Gli umidi già presenti in Italia sono in larghissima parte complementari, cioè privi di alcuni preziosi nutrienti per il benessere di cani e gatti e che devono essere necessariamente associati ad un’alimentazione secca» spiega Francesco Di Liegro, direttore commerciale dell’azienda. «Farmina è da sempre pioniera nelle tecnologie produttive e non si è smentita nemmeno per la preparazione dei suoi umidi». Grazie alla tecnologia multi-filler, tutti i prodotti N&D sono dosati con precisione sia nelle materie prime che nelle integrazioni. Gli ingredienti utilizzati nella nuova gamma di umidi completi Farmina sono tutti di altissima qualità e, nelle linee Prime, Pumpkin ed Ocean, è possibile vederli con i propri occhi dato che si presentano in pezzi: veri tagli di carne o pesce, uova, zucca e frutta in pezzi. «Il risultato è un alimento già pronto, nutrizionalmente completo, che sembra cucinato in casa. Ingredienti così pregiati meritano di essere trattati con le dovute cure, per questa ragione gli N&D vengono cotti una sola volta. Questa non è una caratteristica comune, poiché comunemente viene utilizzata una pre-cottura seguita da una seconda cottura in lattina. Nei nostri N&D le materie prime vengono inserite nella lattina a crudo e poi cucinate con una lenta cottura a vapore per preservare al meglio le caratteristiche organolettiche e nutrizionali» prosegue Francesco Di Liegro.

Gli umidi completi N&D sono realizzati senza OGM e confezionati in lattine senza BPA (caratteristica rara nel pet food) totalmente riciclabili. «Insomma un prodotto unico che, siamo convinti, farà la differenza sul mercato» conclude Di Liegro. L’approccio naturale all’alimentazione è una caratteristica che ha sempre distinto e premiato Farmina, una solida realtà Italiana che oggi è presente in oltre 62 Paesi nel mondo con quattro stabilimenti e un fatturato 2017 pari a 159 milioni di dollari. Anche il 2018 sta mostrando un’importante performance di crescita e per la chiusura si prevede il superamento di quota 200 milioni.

Potrebbero interessarti anche...