I numeri degli assortimenti del pet e-commerce su Pet B2B di luglio / agosto

Sul numero di luglio / agosto di Pet B2B sono pubblicati i numeri relativi agli assortimenti del mercato pet online nel periodo compreso tra gennaio e maggio 2018. L’arrivo di Amazon, in particolare, ha dato uno scossone all’offerta di prodotti pet care nei siti e-commerce rispetto allo stesso periodo nel 2017, aumentando l’assortimento e generando una polverizzazione delle quote di visibilità. Anche le insegne specializzate Arcaplanet e Isola dei Tesori confermano la volontà di rafforzare le attività online.

Inoltre a un anno di distanza si nota un aumento della quota display del dog food (dal 34% al 38%), mentre calano il cat food e gli accessori. Fa un notevole balzo in avanti anche il segmento “Cibo altri animali”, che passa dal 4% al 10%. Per quanto riguarda invece il numero di marchi e di referenze uniche presenti, il confronto è impietoso: l’arrivo di Amazon ha fatto decollare tutti i dati relativi al numero medio di marchi e referenze. Anche in questo caso sono le categorie dog food e “Cibo altri animali” a registrare un’autentica esplosione dell’offerta che è aumentata più del doppio rispetto ai primi mesi del 2017. I cambiamenti sono tali da modificare anche l’ordine di importanza delle categorie: se un anno fa il maggior numero di marche era presente nel segmento “Accessori”, ora al primo posto c’è la voce dog food.

Per scaricare l’articolo:

Pet_B2B_Luglio_agosto_2018_Rilevazioni_e-commerc

Per scaricare la rivista:

www.petb2b.it/newsletter/petb2b-lug18.pdf

Per sfogliare la rivista:

Potrebbero interessarti anche...