E-commerce: nel 2018, ricerche di prodotti per animali in aumento del 55,5%

 Sull’e-commerce i prodotti per cani sono più ricercati rispetto a quelli per i gatti, ma il settore che cresce di più sul web è quello dell’acquariologia. Ma in generale tutto il settore pet care sul web sta registrando performance degne di nota: nei primi mesi di quest‘anno l’interesse complessivo nei confronti di alimenti e accessori per gli animali è aumentato del 55,5%. A renderlo noto è Idealo, portale internazionale per la comparazione dei prezzi online, che ha svolto un’indagine sulla crescita dell’e-commerce nel mercato pet. Per fornire i dati, idealo.it ha analizzato il numero delle intenzioni di acquisto registrate sul portale italiano nel periodo compreso da gennaio 2017 ad aprile 2018.

Nel 2018 l’interesse per gli articoli dedicati a fido è aumentato del 136% rispetto al 2017, mentre l’incremento per quelli destinati ai felini è del 97%. Per quanto riguarda le categorie merceologiche più cercate online, al primo posto per i proprietari di cani c’è il pet food, che riguarda quasi otto ricerche su dieci. Seguono trasportini (9% delle ricerche), guinzagli e collari (3,5%), accessori vari (3,3%) e infine cucce (3%). L’abbigliamento si ferma all’1,4% delle ricerche, segno che i digital-consumer preferiscono articoli di prima necessità. Per quanto riguarda i gatti, l’alimentazione resta la prima voce fra le ricerche ma la sua incidenza cala a poco meno della metà delle indagini degli utenti online. Aumenta la voce (23%), dopodiché si trovano tiragraffi (13,9%), cucce (7,6%) e lettiere (5,3%).

Per quanto riguarda gli acquari, l’aumento dell’interesse nel 2018 è del 228,5%. In particolare si riscontra un tasso di ricerche legato a filtri e pompe (48,7%) e agli acquari stessi (36,6%). Fra le altre categorie di prodotto, quella dei volatili ha registrato un aumento del 91,3% rispetto all’anno precedente, in particolare per via delle ricerche di casette per uccelli. L’interesse per i roditori è in crescita dell’87,7%), soprattutto con le soluzioni per l’alimentazione, e infine i cavalli registrano un +20,5% in particolare con il foraggio.

Per quanto riguarda le possibilità di risparmio medio, per gli articoli relativi ai cani la percentuale si aggira attorno al 23,8%, mentre per i gatti può raggiungere il 25,1%: idealo ha evidenziato come in media i costi legati a prodotti per cani e gatti in un periodo di tre mesi tendano a diminuire di circa un quarto rispetto al loro prezzo massimo. Tra i prodotti più convenienti online si segnala al primo posto il dog food, per il quale si può risparmiare fino al 64,6%. Seguono le lettiere per gatti (fino al 56,9%), i trasportini per gatti (35,7%) e le cucce per cani (32,8%).

Leggi la ricerca completa realizzata da idealo al link: www.idealo.it/magazine/2018/04/19/prodotti-animali-cani-battono-gatti-online-ecommerce

Potrebbero interessarti anche...